ATTENZIONE !! PDF Stampa E-mail
Lunedì 14 Febbraio 2011 07:38


"Senza il finanziamento alle Associazioni Allevatori

a rischio la sicurezza alimentare del made in Italy"

“La serietà non viene più premiata. Non posso credere che la politica italiana sia così miope da  abbandonare gli allevatori decidendo di non destinare più risorse economiche al sistema zootecnico nazionale”.

Questo il primo commento del presidente dell’Associazione Allevatori di Perugia Luca Panichi alla notizia che il Governo non inserirà il finanziamento alle associazioni allevatori nel decreto “Milleproroghe”, attualmente in discussione in Senato. Sino all'anno scorso lo Stato investiva 65milioni di euro a livello nazionale, dei quali 800 mila euro per la regione Umbria, per promuovere la sicurezza alimentare, il miglioramento genetico, il benessere animale e la competitività delle stalle italiane. Oggi i fondi passano improvvisamente a “zero”.

Leggi tutto...
 
CENSIMENTO OVI-CAPRINO - SCADENZA AL 31 MARZO! PDF Stampa E-mail
Martedì 01 Febbraio 2011 07:40

Si ricorda che entro il prossimo 31 marzo 2011, secondo quanto previsto dal Reg. CE n. 21/2004, è necessario provvedere al CENSIMENTO di tutti gli animali delle specie ovi-caprine presenti in azienda che dovrà essere registrato in Banca Dati della Anagrafe Ovicaprina e da parte di ogni allevatore, sul proprio Registro di Stalla.

Per rendere più facile l’adempimento di tale obbligo, si allega il modello APA-ANA-M06bis che dovrà essere da lei compilato in ogni parte (scrivere 0 nei casi non ricorrenti), firmato e riconsegnato all'Associazione (anche a mezzo fax al n. 075 6979221).

Clicca qui per scaricare il modulo per il Censimento !!

Leggi tutto...
 
NUOVE REGOLE PER LA MACELLAZIONE DI POLLAME E SELVAGGINA PDF Stampa E-mail
Martedì 30 Novembre 2010 14:58
La Regione dell'Umbria con D.D. del 21 ottobre 2010 ha emanato le regole operative per la macellazione di pollame e selvaggina allevata nell'azienda agricola ai fini della vendita da parte del produttore direttamente al consumatore finale nonchè ai laboratori annessi agli esercizi di commercio al dettaglio o di somministrazione.
Tali regole si applicano alla macellazione di un numero massimo di 10.000 capi annui complessivi.
La macellazione deve essere effettuata in un apposito locale posto all'interno dell'azienda agricola e deve rispettare i requisiti previsti e riportati nell' ALLEGATO.

 
Corso per Fecondatori Laici ...ISCRIVITI SUBITO!!! PDF Stampa E-mail

Download
Per scaricare il MODULO DI ADESIONE al corso clicca qui!
Corso destinato ad allevatori e tecnici che intendano acquisire l’abilitazione alla F.A., come previsto dalla
L. 74/74 per chi opera in tale disciplina e non sia in possesso di un diploma di laurea in medicina veterinaria.
Requisiti per la partecipazione:
 - Compimento del 18° anno di età
 - Licenza elementare
 - Conoscenza della lingua italiana parlata e scritta

Ultimo aggiornamento Martedì 30 Novembre 2010 16:01
Leggi tutto...
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 9