INFORMAZIONE E CONOSCENZA: LEVE DI COMPETITIVITA’ PER GLI ALLEVATORI PDF Stampa E-mail
Venerdì 28 Novembre 2014 09:14

 

PER SCARICARE IL CALENDARIO DEI PROSSIMI SEMINARI CLICCA QUI!

Una delle caratteristiche principali dell’imprenditore è quella di saper organizzare al meglio i fattori della produzione tenendo conto delle dinamiche tecniche, scientifiche, economiche, sociali relative alla propria attività ed al contesto nella quale si svolge.
La conoscenza delle innovazioni tecniche, delle scelte e delle strategie politico-economiche, delle dinamiche del mercato, diventa quindi, anche per l’allevatore, un elemento strategico fondamentale per il successo della propria impresa.
E’ per questo che l’A.R.A., aderendo ad un bando della Regione Umbria, sul Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Mis. 1.1.1. Azione a), ha predisposto e visto approvato, un ampio e variegato progetto di informazione destinato agli allevatori di tutte le specie e razze, in materie di interesse dell’imprenditore zootecnico. Il progetto, che avrà la durata di un anno, intende favorire il miglioramento delle conoscenze in materia zootecnica e la loro massima diffusione, per sostenere lo sviluppo della professionalità imprenditoriale ed aumentare quindi le possibilità competitive delle aziende zootecniche umbre.
In particolare verranno realizzate varie iniziative di informazione: convegni, seminari, educational, stampa della rivista d’informazione “ARA
NOTIZIE”  e di opuscoli tematici sia in forma cartacea che informatica, creazione di uno specifico sito dell’ARA sull’informazione e l’innovazione in zootecnia.
Numerosi saranno i temi che saranno affrontati: dalle politiche Comunitarie (PAC) a quelle regionali (PSR), dalla sicurezza alimentare alla salute ed al benessere degli animali, dalla corretta gestione dell’attività zootecnica in relazione alla sostenibilità delle risorse ambientali alla conoscenza delle novità normative e delle innovazioni tecnologiche, dalla qualità dei prodotti zootecnici ai sistemi di valorizzazione degli stessi.
In ciascuna di queste aree tematiche saranno fornite agli allevatori informazioni specifiche sulla Politica Comunitaria e Regionale (PAC, PSR, Piano Zootecnico), sui nuovi orientamenti del mercato, sulla qualità dei prodotti, la tracciabilità, la sicurezza alimentare, la corretta gestione sanitaria ed il benessere animale, le tecniche di allevamento sostenibili con l’ambiente, la selezione e la riproduzione degli animali, ecc.